Menu
Le gite scolastiche, che spettacolo !

Dario Ballantini: la mia prima gita scolastica? A Perugia. Quante belle ragazze ! In evidenza

DARIO BALLANTINI NELL'IMITAZIONE DI VALENTINO DARIO BALLANTINI NELL'IMITAZIONE DI VALENTINO

Non amo molto viaggiare. Non ci credete? E allora sentite questa: tempo fa sono stato a Mosca per interpretare il personaggio di “Valentino”; ebbene, se dovessi dire cosa mi ha colpito di quel viaggio, la mia risposta è una sola: faceva un gran freddo! A pensarci bene mi piace vedere posti diversi e conoscere culture differenti dalla mia, ma non vivo la frenesia del viaggiare comune a tanti. Preferisco un sano cammino dentro noi stessi. Anzi, lo consiglio a molti di voi. A me piace dipingere: viaggio con la fantasia. E lo confesso, se non avessi fatto l’attore, probabilmente sarei diventato un pittore. Non ho mai abbandonato questa passione e chissà che un giorno...
Dopo queste premesse, debbo dirvi che l’Italia mi piace proprio tanto. Ad iniziare da Livorno, dove sono nato. La mia prima gita scolastica? Se non vado errato a Perugia. Ricordo che avevo la telecamera ed immortalai tutto il viaggio, comprese le ragazze che mi piacevano. Erano proprio molto carine. Cari ragazzi, per concludere, non fate come me. Viaggiate, viaggiate, viaggiate. Perché, come direbbe “Valentino”, viaggiare fa molto uomo...
Dario Ballantini


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto